“Noi tornitori siamo creatori di numeri”

Damil Components è nata nel 2015 dall’idea di Repele Andrea, titolare dell Torneria Damil. Cresciuto con la bici, la sua disciplina preferita è la mountain bike che pratica fin dagli albori. Con la torneria fin da subito lavora e collabora come terzista nella realizzazione di componenti ciclo di diverso tipo come forcelle, movimenti centrali e anche mozzi.

Ad un certo punto, stanco di non riuscire a trovare nel mercato ruote performanti decide di progettare un mozzo tutto suo.

Perché il mozzo? Perché è il fulcro centrale del sistema bicicletta ed è ciò che connette il telaio alle ruote. Una parte fondamentale ma meccanicamente non semplice da gestire.

Il progetto è costruito partendo da un sistema di scorrimento basato su cuscinetti ed assale. La realizzazione di un asse preciso, e chiuso da filetto è la chiave principale del mozzo. Attorno a questo è stato costruito il corpo con flange larghe per dare rigidità alla ruota, ed un alluminio Ergal 7075 di altissima qualità. Il sistema di ingaggio con 4 molle e cricchetti con 60 punti di ingaggio aumenta esponenzialmente la reattività della pedalata e la resistenza alla torsione data dai nuovi pacchi pignoni con corone sempre più grandi. Il peso è il risultato di questa ricerca maniacale dell’affidabilità, della rigidità e della scorrevolezza. Tutto ha un senso ed una direzione che è unica: La performance.